Di mamma ce n’è una sola e…basta e avanza!

Trama:





Bombay, la città dove sono nato. Ancora oggi non capisco perché i miei due fratelli siano nati in Olanda e io invece in India, e perché mio padre si trovasse a Rotterdam mentre mia madre mi stava dando alla luce a Bombay. Posso ipotizzare che sia stato per via di una qualche offerta speciale. Le promozioni esercitano su mia madre un’attrazione incredibile, proprio come un drappo rosso fa imbestialire un toro.
Mi immagino uno scenario tipo questo: con Air India i bambini volano gratis. All’andata l’offerta prevede tre viaggiatori al prezzo di uno. E al ritorno addirittura quattro al prezzo di uno. Mio padre doveva restare a casa. E così fece, costretto o meno da mia madre.





Premetto con il dire che se avete voglia di una lettura simpatica e che vi strapperà più di una risata, questo è il libro che ci vuole.
La mamma di questo giovane indiano è una mamma molto particolare, esuberante, difficile da gestire. Veena, questo è il suo nome, ha le sue convinzioni e guai a provare a farle cambiare idea.
Davanti a Veena tutti si arrendono ed anche voi vi arrenderete al sorriso, ma anche ad un briciolo di malinconia nel leggere il racconto di questa vita familiare fatta anche di dolori e difficoltà. 
Insomma io ve lo consiglio, poi mi direte.





Annunci

3 pensieri su “Di mamma ce n’è una sola e…basta e avanza!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...