Oggi è martedì…gradite un biscottino?

Oggi vi presento i miei biscotti alla noce moscata con mandorla pelata, ottimi da sgranocchiare e perfetti da preparare insieme ai votri bimbi, la Mini-Me ad esempio si è divertita tantissimo ad inserire le mandorle dopo che io avevo preparato l’impasto e l’avevo disposto sulla teglia.
Biscotti alla noce moscata
 
 
 
 
– 75 g di semolino
– 125 g di farina
– 90 g di zucchero
-100 g di burro ammorbidito
-1/4 di bicarbonato di sodio
– 2 cucchiaini di noce moscata
– mandorle pelate
 
 
 
 
Preriscaldate il forno a 200°C. Mettete il semolino, la farina e lo zucchero in una terrina. Incorporate il burro lavorando con la punta delle dita. Unite il bicarbonato e la noce moscata.
Versate 2-3 cucchiai di acqua e mescolate fino ad avere un impasto morbido.
Prendete un cucchiaino colmo di impasto e ricavatene una pallina e mettetela su una teglia foderata da carta da forno. Ripetete con il resto dell’impasto, fino ad ottenere tante palline.
I biscotti si allargano cuocendo, perciò lasciate abbastanza spazio tra loro.
Prendete le mandorle pelate e incastonatele, premendo leggermente, sulle palline di impasto.
Infornate per 15-20 minuti finché i biscotti non sono dorati, ma ancora un po’ morbidi al centro.
Lasciateli intiepidire prima di metterli a raffreddare su una gratella.
Ma poi assaggiatene uno…due…tre…

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...