Un mercoledì con i grembiulini

Poi un giorno è arrivata una telefonata…convocazione alla prima riunione dei genitori per l’ingresso della Mini-Me alla scuola materna…gocciolina di sudore ben nascosta dal caldo accecante di luglio…
quel giorno è arrivato, quel giorno è stato oggi…mercoledì.
Durante il percorso casa-scuola io e L’Altra-Metà-Di-Me eravamo visivamente emozionati ma anche un po’ “spaesati”…solo qualche anno fa eravamo studenti ora ci troviamo ad essere genitori e a fare cose da genitori come andare alle riunioni scolastiche, per l’appunto, sperare che la scuola sia una buona scuola, che la maestra sia brava, che Mini-Me inizi al meglio questa nuova avventura.
Arriviamo fuori scuola e un nugolo di mamme e papà ci accolgono, nuova gocciolina di sudore, perché pensi che inevitabilmente stai entrando in una rete di saluti mattutini, di chiacchiere, di inviti a feste eh si…perché l’apertura e la socializzazione che si richiede alla Mini-Me è dapprima un’apertura che “subiamo”anche noi genitori…poi subito dopo pensi che se siamo fortunati possiamo fare amicizia con genitori simpatici e farti piacere anche “il percorso delle sette chiese” per ogni compleanno di ogni compagno di classe della piccola.
Conosciamo la maestra che da oggi in poi per privacy chiamerò LaSvegliona, se tanto mi dà tanto un’idea ve la siete fatti anche voi, come noi genitori che eravamo lì a condurre la riunione…per fortuna poi sono arrivati genitori a dirci che si, LaSvegliona dà questa sensazione ma che, a comunicare con i bambini è più brava che con i genitori, che i bambini l’adorano e che è una persona con la quale stare sicuri…
Ad ogni modo pare che tra le attività ci saranno il Coro (capirai, alla Mini-Me insegnale canzoni e falla cantare ed hai già conquistato il 50%)…poi ci sarà l’Orto (e anche qui la vedo abbastanza sul pezzo) ed infine Teatro…
Tutti inizieranno il 16 noi per impegni improrogabili che ci portano fuori città inizieremo il 21 con questo benedetto inserimento che spaventa più i genitori che i bambini, a mio parere saranno tutti già navigati da fare loro l’inserimento a noi genitori.
Durante il percorso scuola-casa di goccine di sudore ne sono scese tante, ma nell’intimità ognuno ha finto di non vedere quelle dell’altro…si perché la nostra Mini-Me sta crescendo ma soprattutto noi cresciamo come genitori, crescono le responsabilità, le paturnie ma anche la voglia di vedere questa piccolina farsi spazio…il suo debutto nel sistema scolastico sarà un po’ anche il nostro, non preoccuparti Mini-Mini con te saremo già rodati.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...