La sera in cui il Circo Massimo si riempii di luci

L’estate romana quest’anno si è conclusa con dei giochi di luce…arte digitale a cielo aperto.
Avevo letto la notizia su internet e mi sono detta che sarebbe sicuramente piaciuto alla Mini-Me e così ieri sera (ultimo giorno dell’esposizione al Circo Massimo) dopo cena siamo andati tutti e quattro (Mini-Mini si è goduta una bella ronfata in fascia) a goderci lo spettacolo.
Arrivati al Circo Massimo abbiamo dapprima ammirato il tutto dall’alto, vedere tutte quelle sfere luminose (256 per la precisione) accendersi e spegnersi  a suon di musica è stato molto suggestivo…gli occhi sgranati della Mini-Me è stato quanto di più bello potessi vedere, lo stupore dei bambini ci permette di ammirare e godere ancora di più di scenari come questi.
Poi siamo scesi sul prato e abbiamo camminato tra le sfere, in una passeggiata digitale e surreale, Globoscope così si chiama l’installazione è piaciuto tanto alla piccola, ha potuto toccare le sfere e stupirsi del fatto che pur non avendo cavi potessero spegnersi ed accendersi come in una magia.
Roma nelle notti del 9 e del 10 settembre si è illuminata d’immenso…con giochi di luci ha lasciato tutti a bocca aperta e si è resa ancora una volta ancora più bella.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...