Le piccole cose…tartine di pesto

Sono delle tartine facilissime e simpatiche, perfette per gli aperitivi o anche per accompagnare una vellutata come la nostra cena di stasera.
Potete guarnirle con il pesto di basilico o come ho fatto io con un insolito pesto di prezzemolo.

 

– Pasta sfoglia
– Parmigiano grattugiato
– basilico o prezzemolo
– olio extravergine d’oliva
– pomodori ciliegino
 
 
 
 
Stendete la pasta sfoglia e ritagliate con il tagliapasta 6 dischi. Sistemate i dischi di pasta sfoglia sulla placca da forno, bucherellateli con i rebbi di una forchetta e lasciateli raffreddare in frigorifero per 30 minuti.
Nel mixer mettete il parmigiano grattugiato, il basilico (o prezzemolo), l’olio extravergine d’oliva. Mixate fino ad ottenere un pesto cremoso. Preriscaldate il forno a 200° C.
Distribuite il pesto sui dischi di pasta sfoglia e completate con qualche pomodorino ciliegio.
Cuocete le tartine per 20-25 minuti: la sfoglia deve risultare gonfia e dorata. Cospargete di scaglie di parmigiano e servitele ancora calde.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...