Il postulato della cheesecake alla vaniglia

L’idea di oggi era quella di fare un dolce per la merenda. Ho pensato e realizzato una cheesecake.
Cheesecake alla vaniglia
 
 
 
 
Per la base 
– 175 g di farina
– 125 g di burro 
-75 g di zucchero
 
Per la farcia
– 50 g di burro ammorbidito
– 75 g di zucchero
– 450 g di ricotta
– 3 uova
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia 
– 25 g di amido di mais
– 150 g di yogurt greco bianco
 
 
 
 
Preriscaldate il forno a 170° C.
Per preparare la base, setacciate la farina e lavoratela insieme al burro con la punta delle dita, fino a quando l’impasto risulta come formato da bricioli ne. Aggiungete lo zucchero, mescolate, quindi trasferite il composto nello stampo formando uno strato uniforme. Schiacciatelo con il dorso di un cucchiaio per farlo aderire bene al fondo e infornate per 20 minuti.
Mentre la base cuoce, preparate la farcia. Lavorate il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporate gradualmente la ricotta amalgamandola con cura, quindi aggiungete un uovo alla volta, battendo dopo ogni aggiunta. Unite la vaniglia, l’amico di mais e lo yogurt, mescolando finché il composto non é omogeneo.
Versate la farcia sulla base nello stampo e infornate per 50-55 minuti, fino a quando si indurisce verso il bordo ma ésncora morbida al centro. Spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.
 
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...