La trasmutazione del salmone

Per stasera ho preparato una torta salata, non so voi ma io adoro la quiche con il salmone e piace tanto anche alla Mini-Me.
Quiche al salmone affumicato 
 
– pasta brisée
– 300 ml di vino bianco 
– una noce di burro 
– 1 cipolla 
– 300 ml di panna
– 2 uova battute 
– sale, pepe 
– erba cipollina 
– 225 g di salmone affumicato 
 
 
 
 
Foderate lo stampo per quiche con la pasta, poi mettete in frigo per 20 minuti. Preriscaldate il forno a 190° C. Rivestite la base di pasta con la carta da forno e con uno strato di fagioli secchi. Ponete lo stampo sulla placca da forno e cuocete per 15-20 minuti. Togliete dal forno, eliminate la carta e i fagioli e tenete da parte. Riducete la temperatura a 180° C.
Mettete il vino in una casseruola e fate bollire fino a ridurre il liquido a 2-3 cucchiai. Togliete dal fuoco. Fate sciogliere il burro in una padella e aggiungere la cipolla tritata finemente. Cuocete per qualche minuto fino a renderla morbida, ma non troppo rosolata.
Battete con la frusta la panna insieme alle uova e al vino ristretto. Condite a piacere con sale e pepe. Disponete le cipolle in modo uniforme sulla base della pasta. Coprite le con il salmone affumicato e cospargete l’aneto. Aggiungete sul salmone il composto di uova e panna.
Infornate per 25-30 minuti fino a quanto la farcia sarà soda e la superficie ben dorata. Io la serviró con un insalata di cetrioli.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...