L’eccitazione della prima volta: le stelline di vetro

Faccio outing in giro per casa ci sono ancora caramelle della calza della befana, così per eliminarle un po’ ho pensato di fare questi biscottini molto simpatici, l’ideale per questi biscotti sarebbero state le caramelle dure alla frutta, in questo modo la parte centrale sarebbe diventata trasparente, ma anche in questo modo direi che sono venuti molto carini, l’importante é che siano caramelle dure. 

Vi consiglio di tenere a mente questa ricetta per le decorazioni natalizie, sono ideali anche per adornare il vostro albero. Ma non divaghiamo anche perché al prossimo Natale mancano ancora diversi mesi. Sono biscotti ideali anche per le feste dei vostri bambini, riscuoteranno un discreto successo, naturalmente potrete variare con il tema, ogni forma é ben accetta.

Gli ingredienti che vi occorreranno sono (per circa 20-30 biscotti)

– 200 g di farina

– 25 g di amido di mais

– 100 g di burro

– 1/2 limone non trattato

– 50 g di zucchero a velo

– caramelle dure alla frutta, colori assortiti

  • In una capiente terrina setacciate la farina con l’amido di mais. Tagliate il burro a cubetti e incorporatelo lavorandolo con i polpastrelli, finché il composto acquista la consistenza di piccole briciole.
  • Grattugiate la scorza di mezzo limone e spremetene il succo. Incorporate alla farina lo zucchero a velo, la scorza di limone e 2 cucchiai di succo di limone.
  • Lavorate il composto con le mani per ottenere un impasto morbido. L’impatto deve essere liscio e senza crepe, ma anche abbastanza consistente da poterlo stendere e tagliare. Se fosse troppo duro, aggiungete succo di limone, mentre se é troppo molle mettetelo in frigorifero per 15 minuti.
  • Preriscaldate il forno a 180•C. Foderate la placca con la carta da forno. Stendete la pasta allo spessore di 5 mm sul piano di lavoro leggermente infarinato.
  • Tagliate le stelline usando un tagliabiscotti. Trasferite le formine sulla placca.
  • Con i tagliabiscotti più piccoli, incidete la parte centrale delle stelline. Rimuovetela e aggiungetela all’impasto per tirarla nuovamente e fare nuovi biscotti, oppure cuocete delle piccole stelle semplici.
  • Informate i biscotti per 4 minuti. Toglieteli dal forno e mettete una caramella in mezzo a ognuno di essi: per le stelline con il buco più largo potrebbero esserne necessarie due.
  • Rimettete in forno e cuocete per altri 6-7 minuti finché i biscotti saranno appena dorati e le caramelle si saranno sciolte riempiendo il buco delle stelline. Fate attenzione a non cuocerle troppo, altrimenti le punte bruceranno. Togliete le stelline dal forno e lasciatele raffreddare completamente sulla placca prima di staccarle dalla carta.

Noi oggi accompagneremo questi biscotti ad un buon té maccha Made in Japan. Che cosa ve ne pare di questi biscotti?

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...