A grande richiesta: ravioli di farina di farro

Qualche tempo fa ho fatto i ravioli con la farina di farro, fare la pasta fatta in casa mi piace tanto e quando il risultato é anche buono poi… in tanti mi avete chiesto la ricetta.

La ricetta non é mia, l’ho presa da Ifood, ma ve la riporto qui in modo che potete riproporla: 

200 g farina di farro

350 g di farina di semola rimacinata di grano duro

200 g di ricotta fresca

50 g di parmigiano reggiano grattugiato

2 cime di broccoli

4 fette di pancetta stesa

1 cipolla bianca piccola

olio, sale e pepe

noce moscata
Per prima cosa setacciate le due farine e formate una fontana.

Aggiungete un pizzico di sale e uno di noce moscata, un filo di olio e cominciate ad impastare versando a poco a poco l’acqua quanto basta per ottenere una pasta omogenea ed elastica ma compatta.

Avvolgete la pasta in una pellicola e fatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Tagliate la cipolla a fettine e fatela soffriggere insieme ai broccoli divisi in cimette, aggiungete sale, olio e acqua fino a cottura ultimata, ci vorranno circa 10 minuti perchè la verdura rimanga al dente.

Dividete in due parti la verdura, con una parte otterrete la crema frullando i broccoli con un mixer, l’altra parte vi servirà per il ripieno e per la guarnizione

Preparate il ripieno mescolando la ricotta, il parmigiano reggiano grattugiato, metà della metà dei broccoli cotti e schiacciati e due fette di pancetta arrostita in padella e tagliata a strisce sottili, la noce moscata, pepe sale.

Mescolate bene e lasciate riposare in frigorifero mentre stendete la pasta.

Dividete la pasta di farina di farro in 6 pezzi e stendeteli con la macchina per la pasta in strisce sottili

Con un coppapasta ricavate dei cerchi e su ognuno di essi appoggiate una generosa cucchiaiata di ripieno.

Coprite con un altro cerchio e chiudete con i rebbi della forchetta.

Ricordate di infarinare bene il piano su cui appoggerete i ravioli prima della cottura.

Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata, scolateli bene e adagliateli su un fondo di crema di broccoli, aggiungete un filo di burro, la pancetta tagliata a listarelle e resa croccante in padella, una spolverata di pepe e i rametti di broccoli rimasti.
Questa é la ricetta originale, io per mancanza di broccoli che ho messo solo nel ripieno il condimento l’ho preparato con una cremina di piselli e pancetta croccante.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...