Le mamme ribelli non hanno paura

Chi sono le mamme ribelli del libro della Sundas? Forse lei? Forse noi? Le mamme che non hanno paura sono quelle che si buttano a capofitto nella gravidanza, che affrontano il parto e che crescono figli? 

Non nego che quando ho iniziato a leggere questo libro mi aspettavo altro, mi sono ritrovata davanti all’ennesimo libro in cui una mamma mette nero su bianco sensazioni, emozioni, paure e battute circa la gravidanza, una sorta di diario da regalare ai propri figli. Lo facciamo in tante anche sotto forma di blog.

Detto questo l’ho trovato un libro scorrevole, ben scritto a tratti divertente altri riflessivo, facilmente ci si riconoscerà in Giada per qualcuna delle esperienze o sensazioni che racconta, la scoperta di essere incinta, la gravidanza (gioie e dolori), il parto, la crescita, i terrible two…i consigli gratuiti, le pressioni dall’esterno, la convinzione di potercela fare, l’istinto di essere una mamma al 100% dimenticando il 50% del papà.

É una lettura che consiglio a chi é già mamma ma sopratutto a chi lo sta diventando o lo vuole diventare. 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...