Dorayaki ed é subito Giappone 

Ne va matto Doraemon il gatto blú ed é una delle merende giapponesi più ghiotta e conosciuta, i giapponesi farciscono queste frittelle (somigliano ai pancake) con l’azuki una farcitura di fagioli io ho optato per una farcitura occidentale a base di crema di nocciole.

  • Acqua 180 g
  • Farina 00 240 g
  • Zucchero a velo 150 g
  • Uova 2
  • Lievito in polvere per dolci 3 g
  • Miele 20 g
  • PER UNGERE LA PADELLA
  • Olio di semi q.b.

Per preparare i dorayaki per prima cosa versate la farina in una ciotola, poi unite lo zucchero a velo e il lievito per dolci.

A questo punto aggiungete anche le uova, il miele e l’acqua a temperatura ambiente.

Una volta che avrete aggiunto tutti gli ingredienti nella ciotola iniziate a sbattere con una frusta, prima lentamente, poi energicamente fino ad ottenere un composto privo di grumi e dalla consistenza fluida.

Scaldate la padella per crepes (o una padella ampia antiaderente), versate un filo d’olio e spandetelo sulla superficie con un foglio di carta da cucina; quindi versate un mestolo di composto per ciascun dorayaki. Il fuoco deve essere medio: in questo modo non rischierete che i vostri dorayaki si scuriscano troppo. In base a quanto impasto utilizzerete, otterrete dei dorayaki più o meno grandi. Attendete circa 3 minuti e non appena in superficie spunteranno delle piccole bollicine potrete girarli.

e proseguire la cottura per 1 minuto anche dall’altro lato. Proseguite in questo modo fino a terminare l’impasto e impilate man mano i vostri dorayaki, che potrete già gustare al naturale o servire a mò di panino farcendo con confetture e creme a piacere.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...