Sorelle

Sono l’ultima di 3 sorelle e so benissimo quanto il rapporto tra sorelle, la sorellanza, possa essere dono, gratitudine e al tempo stesso ingombrante e fastidiosa. Tra sorelle (ma anche tra fratelli, ne sono sicura) ci si ama alla follia e l’attimo dopo ci si detesta con tutte sé stesse.

Gli equilibri sono sempre precari con una sorella (o un fratello), nell’arco di una giornata si prospettano tutte e quattro le stagioni, si sta in armonia…si vive in simbiosi…si cercano spazi propri…si chiudono porte sul viso.

Con una sorella si condividono tante cose, ancora ricordo le chiacchierate a letto, i racconti della giornata, le prime cotte, gli incoraggiamenti e gli stroncamenti. Con le mie sorelle ho condiviso in periodi diversi della mia crescita le uscite, amici in comune, interessi in comune, ho condiviso chiusure, incomprensioni, lontananze.

Ho fortemente voluto che Asia avesse una sorella (o un fratello), ho sempre detto che la Mini-mini é stata concepita come regalo per la Mini-me, anche se poi il dono é stato per l’intera famiglia, ma sono certa che capirete cosa intendo. Una sorella é un dono inquantificabile anche se a volte sarebbe bello “essere figli unici”. 

Mi piacerebbe che fra loro ci fosse un rapporto forte e concreto, che ben vengano i litigi (sia chiaro) ma mi piacerebbe che entrambe sapessero sempre di poter contare una sull’altra fosse anche per tenersi la porta nei bagni pubblici. 

E a volte questo seme piantato mi fa pensare che potrà essere così, ora che si ritrovano spesso a giocare insieme, a cercarsi, a preoccuparsi l’una dell’altra, mi illudo forse, ma penso che quel rapporto sta mettendo delle buone basi.

Oggi é un: “Mamma, uffa Cloe non mi fa giocare in pace”, poi sarà “Mamma, uffa Cloe non mi fa studiare” e ancora sarà “Mamma, uffa Cloe…” ma fin quando si abbracciano (e spero lo facciano sempre), fino a quando a dare una cosa a Cloe segue un: ” e a Asia?”, fino a quando Cloe corre alla porta ad abbracciare Asia che torna da scuola…mi convinco che quel regalo lo abbiamo fatto ad entrambe e che Asia non sarebbe stata completa da sola.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...