Mi piaci (quasi sempre) 

La Mini-Me é una fan dei libri pop-up adora sfogliarli, perdersi nelle rappresentazioni piene di dettagli, abbiamo iniziato così a collezionare libri pop-up che sono sempre sfogliati con cura ed ammirazione dalla piccola.

Era da un po’ che corteggiavo questo libro, adocchiato in libreria, aspettavo il momento giusto per regalarlo alla Mini-Me, sapevo che le sarebbe piaciuto, entrambe adoriamo le storie e i disegni di Anna Llenas (tra i nostri libri preferiti ci sono infatti Il Buco e I colori delle emozioni).

Abbiamo letto e goduto di questo libro pop-up insieme, almeno la prima volta, si, perché Asia lo sfoglia spessissimo da sola, mi dice:”mamma, mi piace tantissimo”, d’altronde il messaggio che veicola é davvero bellissimo: amarsi nella differenza.

I protagonisti sono due animaletti simpaticissimi Lolo (un onisco) e Rita (una lucciola), più diversi di loro é difficile da immaginare, eppure loro si piacciono, si innamorano ma come spesso accade nella frequentazione, quelle diversità che ci avevano attratto diventano improvvisamente macigni difficili da superare e che ci allontanano.

Il segreto é fare un passo per venirsi incontro, provare a smussare e scegliere di amarsi nella diversità, arricchendosi nella diversità dell’altro. Questo é quello che ci insegnano Lolo e Rita nelle loro ambientazioni piene di colori e dettagli. 

La diversità non deve spaventare ma della diversità ci si può innamorare, quello che non ci somiglia può solo arricchirci. 

Io e la Mini-Me vi consigliamo vivamente questo libro pop-up. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...