Il corso di corsivo inglese 

Chi é bravo con le parole, in realtà, cerca solo qualcuno che lo faccia rimanere senza…ed é quello che mi é successo con il corso di corsivo inglese.  Al primo corso mi é stato chiesto il perché avessi scelto di prendere parte al corso. La scrittura, le parole, l’inchiostro rappresentano la mia infanzia, mio nonno era un pittore, mio padre é un tipografo in pensione, … Continua a leggere Il corso di corsivo inglese 

La deviazione dei 5 km

Per dieci giorni ho provato a superare i miei limiti, non ho sentito il richiamo del divano ma ho messo le scarpe da runner e ho raggiunto piccoli risultati passo dopo passo. L’ho già detto in un post precedente, sono una pigra, assolutamente un’anti sportiva eppure qualcosa é cambiato…prepararmi ad affrontare la Race for the Cure…mi ha aiutato a crederci, a voler affrontare il tutto … Continua a leggere La deviazione dei 5 km

Il grande passo 

Avete presente una persona pigra che al solo pensiero di scriversi in palestra o muovere un passo era già una fatica enorme? Eccomi qui, mi presento: aiutata da un fisico che non richiedeva molti sforzi per restare in forma e appesantita da una pigrizia tipica del segno del Toro non ho mai pensato di fare sport…mai mai. Qualche settimana fa mia cognata mi ha coinvolto … Continua a leggere Il grande passo 

Fabrica: il regno del té 

Dal portone non puoi minimamente immaginare l’originalità di questo posto che ti si spalancherà davanti agli occhi, questi sono i posti che piacciono a me, e di recente ci sono andata per un incontro con le mie sisterinlaw. Fabrica si trova a Roma, nel quartiere Prati é un localino dove ci puoi fare merenda, ci puoi pranzare, gustare il brunch ma soprattutto Fabrica vi sorprenderà … Continua a leggere Fabrica: il regno del té 

La maratona di bellezza 

Mi sveglio al mattino saltando come un ninja tra giocattoli sparsi per casa dalla sera prima, cuscini lasciati rotolare durante il sonno profondo e oggetti vari, il mio obiettivo é fare la “plin plin” del mattino (almeno la prima di una lunga giornata) tutta da sola quando, alzo gli occhi e vedo comparire la Mini-Mini, poco dopo si affaccia anche la Mini-Me con il suo … Continua a leggere La maratona di bellezza 

Il Bistrot ad Ostiense

In una stradina poco battuta della “caotica” via Ostiense a Roma c’è un Bistrot dal sapore europeo, la scritta Cat Bistrot sulla tenda rossa dice chiaramente che i protagonisti di questo angolino sono i gatti, astenersi non appassionati di questi felini, ma io direi anche no, i gatti del Romeow Cat Bistrot sono talmente discreti che secondo me farebbero far pace chiunque con la categoria. … Continua a leggere Il Bistrot ad Ostiense

Taste of Roma

Che sapore ha il Taste of Roma? Ha il profumo della pioggia estiva, quella di fine stagione, che ti bagna tutta e un minuto dopo ti asciuga. Ha il sapore delle chiacchiere con amiche degustando vini. Ha i colori dei cibi, ricercati, buoni al palato e ben impiattati. Ha il suono delle risate cristalline dei bimbi accolti nella Kids zone, impegnati ad impastare e a … Continua a leggere Taste of Roma

L’ipotesi delle #diversamentefighe

Sono sempre stata “molto” attiva sul web, ho aperto e chiuso non so quanti blog, molti di questi blog mi hanno portato a confrontarmi con persone, a voler andare oltre, a conoscerci, a scambiarci sorrisi veri oltre che simpatiche emoticon. Spesso queste conoscenze mi hanno piacevolmente colpito e accolto, altre delusa e spaventata. Alterno momenti di apertura a quelli di chiusura fisiologica. Ho fatto parte … Continua a leggere L’ipotesi delle #diversamentefighe

Non darmi buca Mini-Mini…storie di pance al concerto di Francesco Renga

Quando mesi e mesi fa l’AltraMetàDi-Me mi ha fatto la sorpresa di procurare i biglietti per il TempoRealeExtraTour2015 di Francesco Renga ci sembrava un tempo così infinito nei termini della gravidanza, ci dicevamo sarai quasi alla 35esima settimana, è il caso di comprare un biglietto anche per la ginecologa/ostetrica? E’ andato tutto bene, Mini-Mini ci ha fatto godere tutto il concerto, dall’inizio alla fine ballando … Continua a leggere Non darmi buca Mini-Mini…storie di pance al concerto di Francesco Renga

In bookcrossing…we trust!

Ho un meraviglioso difetto che spero erediteranno i miei figli, anche quello in pancia…sono una divoratrice seriale di libri, anche se lo confesso, questo è un periodo di stasi inconsapevole, un libro iniziato sul comodino e poca voglia di finirlo. Ad ogni modo, nel mio fulgore massimo divoro libri, acquisto libri (più di quanti ne possa realmente leggere) e prendo in prestito libri. Se ora … Continua a leggere In bookcrossing…we trust!