…e il punto cieco

Non sempre il punto cieco nasconde qualcosa di brutto, ma tutte quelle azioni, quei comportamenti ai quali non abbiamo dato peso, che non abbiamo visto né cercato, ed è per questo che le persone non si conoscono mai abbastanza. Bisognerebbe allenarsi alla ricerca del punto cieco. Continua a leggere …e il punto cieco

Annunci

La tela di Penelope

Instagrammo e spero che le persone che mi seguono, siano interessati a quello che comunico, guardano i miei occhi, mi succede. Le persone che seguo mi interessano al di là dei numeri e mi piacerebbe fosse lo stesso.
Ultimamente è un continuo avere seguaci e perderli nel giro di poco, persone che hanno meno follower di me che fanno follow e unfollow. Di giorno i follower crescono, al mattino la moria… la tela di Penelope la chiamo io. Snervante anche per me. Continua a leggere La tela di Penelope

Le feste sono appena iniziate

Oggi 1 dicembre il Calendario dell’avvento è pronto e per il secondo anno consecutivo è venuto a trovarci l’elfo Theodor, tradotto in parole povere trascorreró questo mese ad impazzire cercando ogni volta un posto diverso qui in casa dove nascondere l’elfo che sarà poi scovato dalle piccole. Per chi non conoscesse la storia di Elf on the shelf si tratta di una tradizione americana secondo … Continua a leggere Le feste sono appena iniziate

Il matrimonio

L’ho conosciuta 7 anni fa al mio matrimonio allora era solo la ragazza con la quale usciva mio cognato, da allora la nostra conoscenza ne ha fatta di strada…è diventata un’amica, poi una sorella e fra qualche giorno ufficialmente “cognata”. Ci siamo conosciute pian piano, abbiamo messo tasselli nei racconti delle nostre vite, abbiamo riso tanto, abbiamo pianto, abbiamo riflettuto ci siamo confrontate, tutto nel … Continua a leggere Il matrimonio

Il prezzo da pagare

Si avvicina il Black Friday ed è una settimana buona che monitoro siti e offerte. Spulcio, inserisco prodotti in liste dei desideri lunghe quanto la Salerno-Reggio Calabria. Recito a memoria composizioni, caratteristiche e descrizioni che neanche la Divina Commedia. Aspetto questo giorno dall’inizio dell’anno come i bimbi aspettano Babbo Natale e poi…arriva il Black Friday a braccetto con la Legge di Murphy. Mi ritrovo in … Continua a leggere Il prezzo da pagare

La coerenza del capitano

Non sono romanista…non sono nulla, non seguo il calcio, le uniche partite che mi incollano alla TV sono quelle della nazionale (devo averlo già scritto). Non ho seguito l’addio di Totti ma ieri sera ho visto qualcosa su internet, ho perso il conto per quante persone sui social hanno dedicato un post, una foto, un pensiero a Totti ( e non solo romanisti e non … Continua a leggere La coerenza del capitano