Alla scoperta del Giappone: costruiamo il Teru Teru Bōzu

Per anni sono stata animatrice dei bimbi di azione cattolica dai 6 ai 12 anni. In quegli anni ho imparato che i bambini possono davvero insegnarti tanto. Avevo dimenticato quanto fosse bello il loro contatto, la loro curiosità, la loro voglia di imparare e di fare e la loro capacità di farti scoprire le cose belle e semplici. Quest’anno Lotta Libreria mi ha regalato la … Continua a leggere Alla scoperta del Giappone: costruiamo il Teru Teru Bōzu

…e le piccole cose

Il 3 marzo in Giappone si festeggia l’Hina Matsuri, le persone pregano per la salute, la felicità e la crescita delle proprie figlie femmine. La tradizione vuole che durante questa giornata, vengano esposte in casa delle particolari bambole chiamate hina ningyo, tramandate di generazione in generazione e tirate fuori solo in questo giorno speciale.  Continua a leggere …e le piccole cose

3 febbraio setsubun

Ieri è venuta a farci visita la mia amica giapponese, è sempre una gioia rivederla. Nei nostri 25 anni di amicizia anno dopo anno ci siamo viste crescere ed ora vede crescere le mie bambine. La Mini-Me quando tornando da piscina l’ha ritrovata a casa è corsa ad abbracciarla felice, la Mini-Mini più restia all’inizio, essendo più piccola non se la ricordava, l’ha poi eletta … Continua a leggere 3 febbraio setsubun

Togliete i Teru Teru bozu dalle finestre

C’è un’amica che a giorni vola in Giappone con la sua famiglia per le vacanze, c’è che ha un bel modo di prepararsi ai viaggi, c’è che ne vuole conoscere lingua, curiosità e quant’altro e per questo mi ha proposto degli incontri. Ieri si sono conclusi, é stato bello anche per me ricordare situazioni, spiegare oggetti o comportamenti. É stato un piccolo percorso che li … Continua a leggere Togliete i Teru Teru bozu dalle finestre

La determinazione dell’impegno

Sotto sotto la Montessori era giapponese…

Sabato é venuta a farci visita la mia amica giapponese Mika, é inutile dire che ogni volta che riusciamo a vederci é un’epifania e un po’ anche Natale, tante sono le cose che ci porta da Tokyo: dolci, gadget, giocattoli, carta per origami e “stranezze” varie, che si sa, ne sono la patria.
Tra le tante cose Continua a leggere “La determinazione dell’impegno”