…e la SPECIALità

Se siete alla ricerca di una serie tv da vedere tutta d’un fiato, posso consigliarvi Special, io mi ci sono imbattuta per caso e iniziata con curiosità l’ho finita sperando che ci sia un continuo. Continua a leggere …e la SPECIALità

Annunci

…e la focaccia Trentina

È la prima volta che ho provato questa ricetta e il risultato è stato così buono che penso la rifarò ancora. È una focaccia dolce che a mio parere si sposa benissimo con affettati, uova sode e quant’altro, provatela e poi mi direte. Continua a leggere …e la focaccia Trentina

…e il deficit d’attenzione

Quando Talpino si sveglia… addio calma! Perché Talpino è un terremoto, corre su e giù toccando ogni cosa, dimentica tutto, perde tutto, rompe tutto. Non sta fermo un secondo. Gli dicono che è: irrequieto, iperattivo, nervoso, pesante, impulsivo… I genitori sono preoccupati, gli insegnanti disperati. E per di più ora deve presentare un progetto per la scuola. Continua a leggere …e il deficit d’attenzione

Il riverbero del medical drama

La mia prima serie tv ambientata in un ospedale non è stata Grey’s Anatomy, né E.R. tantomeno Dr. House, io mi sono avvicinata al genere con Scrubs, i medici alle prime armi, un po’ come lo ero io inesperta telespettatrice.
In seguito sono arrivati episodi sporadici e non continuativi di Grey’s Anatomy e di Private Practice (poi recuperate), recentemente in concomitanza mi sono appassionata a New Amsterdam e dulcis in fundo a The Good Doctor. Continua a leggere Il riverbero del medical drama

…e le storie della mia città

I taralli sugna e pepe o ‘nzogna e pepe sono tipici napoletani. Io sono cresciuta con quelli preparati in casa dalla mia mamma, ma anche con quelli che compravi e consumavi in strada, magari davanti al mare accompagnati rigorosamente da una birra ghiacciata. I taralli come la pastiera, il casatiello e tante delle ricette della tradizione napoletana hanno sempre rappresentato un tabù. Continua a leggere …e le storie della mia città